Sigilli

 

Livello Tipo Logica Identificato Struttura Vantaggi
I ad aderenza Unisce due battenti a mezzo di un collante ed un laccio di connessione Si riconosce dal logo e timbro posto sulle parti in aderenza Dipende dalla inattaccabilità del collante e dalla duplicabilità del logo Non ha bisogno di anelli cui applicarlo
II Laccio e piombo Unisce due battenti con un laccio raffermato da un piombo deformato Si riconosce dal logo sul piombo. Non ha numero progressivo Il piombo è duttile ed è possibile fare scorrere il laccio e poi richiuderlo Non essendo specificamente identificabile, non può essere riportato sui documenti
III Laccio e testa con numero, raffermati da serratura a scatto Come sopra, ma il numero può essere annunciato sul documento di trasporto Si riconosce solo dal numero La qualità dipende dalla serratura e dal materiale del laccio
IV Laccio e testa con numero e logo La identificazione del logo consente di ridurre il rischio di duplicazione Si riconosce dal logo e dal numero riportato sui documenti La qualità dipende dalla serratura e dal materiale del laccio e dalla qualità del logo I tipi con ologramma sono assai difficili da imitare
V Cilindrico (a chiodo) con numero Come il III° livello, ma assai più robusto Come il III° livello La qualità dipende dalla incisione dei numeri e dalla serratura Raggiunge un buon livello tra praticità e costo
VI Cilindrico con numero e logo Come il precedente ma il vantaggio del logo
VII A fascia metallica numerata con sigilli cilindrico numerato Ha il vantaggio di non essere legato agli anelli di applicazione Si applica ai perni dei chiavistelli dei contenitori marina e simili Sia la forcella (laccio) che il sigillo cilindrico che la chiude sono numerati
VIII Idem con logo In aggiunta si identifica con il logo
IX Elettronico Rinnovabile, è adatto nei casi in cui necessitano aperture e chiusure successive con cambio di numero automaticamente generato